In un contesto di mercato in cui il consumatore ha un approccio sempre più consapevole verso il proprio corpo e la propria salute, la shopping experience in farmacia richiede, per essere gratificante quanto efficace, un sistema d’offerta sempre più rispondente ai bisogni e ai comportamenti d’acquisto moderno. Questo impone al farmacista di ripensare i modelli di gestione della vendita a libero servizio, con l’obiettivo di rendere autonomo il cliente verso quei settori che non riguardano direttamente il farmaceutico. L’ambiente di vendita non deve tuttavia diventare un’alternativa al consiglio del farmacista, quanto semmai un complemento in grado di stimolare il cliente paziente, fornire ispirazioni e guidare il processo di scelta, delegando allo scaffale l’attività di consiglio.

In una nuova concezione di farmacia lo scaffale si trova così ad assumere un ruolo attivo nella comunicazione con il cliente, rendendosi complementare all’attività di indirizzo e consulenza del farmacista, e contribuendo, al contempo, a dare visibilità e leggibilità ai prodotti, ottimizzando la redditività delle vendite. I criteri di classificazione e aggregazione dell’assortimento devono essere sempre più conformi con le logiche di lettura del cliente/paziente, ed anche con quelle di un’equilibrata gestione economica della farmacia.

La farmacia italiana si sta muovendo verso questa direzione, e stiamo assistendo ad una importante crescita della componente commerciale dell’offerta anche attraverso l’inserimento di nuove categorie a libero servizio che contribuiscono a favorire la scelta di canale anche da parte del cliente non affetto da patologie.

E’ proprio sulla base di questi presupposti che nasce Mastershelf.

Nato dalla collaborazione tra VMix e Pharmaservice, Master Shelf è un nuovo applicativo destinato a rivoluzionare la gestione della vendita a libero servizio in farmacia aiutando a costruire un’esposizione in linea con le motivazioni d’acquisto del cliente/paziente, e consentendo di massimizzare la redditività delle vendite. Mastershelf si presenta come una sistema multistrato che sviluppa un’ampia serie di servizi intorno alla prestazione centrale legata all’attività di space allocation.

MASTER SHELF CHECK

Un consulente Vmix, affiancherà il farmacista nel processo di diagnosi dell’attuale situazione espositiva della farmacia, consentendo, attraverso un’accurata mappatura degli spazi e delle strutture espositive, nonché di tutti i prodotti esposti,di sviluppare assortimenti più equilibrati e una più efficace esposizione.

MASTER SHELF CONCEPT

Grazie alla partnership con La Fortezza Spa, azienda leader nella produzione di arredo commerciale per la GDO, Mastershelf consente di ripensare la farmacia in maniera flessibile, partendo dal presupposto che l’allocazione degli spazi e la gestione degli assortimenti devono rispondere a logiche variabili, non solo negli anni, ma anche nell’alternarsi delle stagioni.

La partneship con La Fortezza apre nuove prospettive d’arredo alla farmacia, caratterizzate da una straordinaria flessibilità e a costi decisamente low cost rispetto a quelli proposti dai tradizionali mobilieri di settore.

I nostri consulenti e i nostri architetti saranno in grado di guidare il farmacista nella progettazione del format commerciale ed architettonico della farmacia, attraverso l’utilizzo di elementi d’arredo a basso costo e ad altissima efficacia commerciale, potenziando la capacità di vendita dell’intero punto vendita, rendendo l’ambiente d’acquisto altamente emozionale

Di questo, e di altro ancora, si parlerà durante Cosmofarma, al seminario “Mastershelf, libero di servire”, che si terrò sabato10 maggio, alle 16:30 alla Sala Notturno, presso la Fiera di Bologna.